Iris

LISTINO: APRI
PAGINA PRODOTTI



COOPERATIVA AGRICOLA IRIS

La Cooperativa Agricola Iris è stata fondata nel 1978 da un gruppo di giovani che hanno creduto nella cooperazione e nel metodo di coltivazione “da agricoltura biologica” come mezzo per un progetto sostenibile nel rispetto della natura e dell’uomo.

La Cooperativa è a produzione esclusivamente biologiche dalla sua fondazione. E’ situata all’interno del parco naturale Oglio Sud, ricco di fauna e di flora. Nell’azienda sono state lasciate moltissime siepi e filari di alberi per contornare i campi coltivati e i fossi di irrigazione lasciati naturalizzati permettendo ad insetti e anfibi di riprodursi. Tutto questo favorisce un microsistema che aiuta nel produrre biologico.

Viene lasciata agli agricoltori facenti parte della filiera di divenire soci della Cooperativa stessa, in ogni caso, con ogni agricoltore, viene stipulato un contratto di coltivazione e di fornitura delle materie prime coltivate. Il contratto prevede il rispetto delle normative agricole biologiche, un programma di coltivazione concordato che prevede la fornitura di un prodotto di alta qualità organolettica ed igienico sanitaria, il rispetto di specifiche tecniche ben definite relative ad ogni specie (cereali, grani antichi, legumi). Vengono privilegiati i soci premiando quindi la fidelizzazione,perché in questo modo gli agricoltori sostengono attivamente il progetto economico e culturale della Cooperativa Agricola Iris.

Il Pastificio Iris di proprietà dell’ omonima Cooperativa si distingue nella sua gestione perché i soci ripropongono anche nell’industria i propri ideali. Come nell’azienda agricola si vedono rispettati i ritmi della terra per raccogliere ottimi frutti; vengono rispettati i giusti tempi di lavorazione per ottenere un’ottima pasta.

Il Pastificio Iris vuole essere un punto di riferimento per il cliente che è alla ricerca di un prodotto biologico e di alta qualità. La produzione si distingue per la trafilatura l bronzo che dona alla pasta un colore biancastro e ruvido al tatto, l’essicazione lenta che rende tale processo naturale e l’utilizzo di basse temperature che aiutano la stabilizzazione della pasta. Aprendo un pacchetto di pasta si può infatti sentire il “profumo” della materia prima.

WEB.   www.irisbio.com